Descrizione Progetto

Legame

Titolo opera: Legame
Autore: Alessia Lattanzio
Posizione: da definire

Il globo si trasforma per assumere le sembianze di un grande alveare, i continenti sono quasi impercettibili, il mondo diventa un unico grande nido, dove ognuno è chiamato a fare la sua parte.
La sfera si tinge del colore della cera e del miele, una struttura in spago compone le cellette esagonali, creando un legame ideale tra ogni angolo del pianeta.
L’opera intende porre l’attenzione sulla necessità di un senso più stretto di comunità, dove ognuno ha un compito che va perseguito con costanza perché l’intera famiglia possa vivere, produrre e guadagnare insieme, assicurando un futuro non solo ai membri della comunità, ma anche al nido che li ospita.
I problemi ambientali vanno affrontati dal piccolo gesto quotidiano del singolo, così come ogni piccola ape svolge la propria mansione in funzione di uno scopo più grande.
Il progetto intende infine sensibilizzare i cittadini sul pericolo che il nostro stile di vita rappresenta per le api, i più importanti impollinatori di specie vegetali per noi preziose, che senza di loro non potrebbero più riprodursi.
Itas Mutua la pensa allo stesso modo, non vi è profitto senza solidarietà, ne sviluppo senza condivisione.

Bio
Artista

Nome: Alessia
Cognome: Lattanzio
Paese: Milano

Alessia è una giovane artista che ha iniziato il suo percorso presso il liceo artistico Nanni Valentini di Monza, proseguendo poi gli studi all’Accademia di Belle Arti di Brera, con indirizzo scenografia, dove ancora oggi è studentessa.
Dopo aver avuto l’opportunità di vivere un anno come ragazza au pair in Spagna, ha cominciato a sviluppare un interesse nelle relazioni tra le persone, cosa che poi l’ha spinta al desiderio di conoscenza verso una realtà artistica sociale.
Attraverso le collaborazioni proposte dall’Accademia ha la possibilità di sperimentare l’ambiente teatrale e cinematografico sotto diversi punti di vista.